Benvenuto!

Benvenuto nel forum di meteorologia di MeteOne. Potrai discutere con gli appassionati e gli esperti di MeteOne. Registrati con pochi click e inizia a far parte della famiglia MeteOne

Registrati ora

Ultimi messaggi

Comprimi

Discussioni Statistiche Ultimo messaggio
Iniziato da DanieleChierico , 20 February 2021, 09:48
29 risposte
1,067 visualizzazioni
2 mi piace
Ultimo messaggio Nino95
da Nino95
 
Iniziato da Geloneve , 1 March 2021, 06:48
19 risposte
18 visualizzazioni
0 mi piace
Ultimo messaggio Marcos
da Marcos
 
Iniziato da DanieleChierico , 2 March 2021, 18:51
7 risposte
37 visualizzazioni
2 mi piace
Ultimo messaggio gianvi97  

annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Irruzioni gelide: perchè sono più frequenti nel nord America che in Europa?

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Irruzioni gelide: perchè sono più frequenti nel nord America che in Europa?

    Ragazzi posto questo articolo che lho trovato su un sito di meteorologia , lo trovo molto interesante:

    http://meteolive.leonardo.it/news/So...Europa-/35306/
    Sito Meteo : http://meteo-oregon.eu/joomla/

    Webcam : http://meteo-oregon.eu/joomla/index.php/meteo-webcam

  • #2
    Re: Irruzioni gelide: perchè sono più frequenti nel nord America che in Europa?

    Nord America però solo ad Est, perchè la West Coast non è che sia tutto sto granchè

    cmq, i motivi sono 3

    1) hanno il lobo canadese del vp sopra di loro
    2) si trovano ad est di un continente
    3) non presentano orografie importanti di sbarramento o di mitigazione

    Commenta


    • #3
      Re: Irruzioni gelide: perchè sono più frequenti nel nord America che in Europa?

      Originariamente inviato da Nintendo Visualizza il messaggio
      Nord America però solo ad Est, perchè la West Coast non è che sia tutto sto granchè

      cmq, i motivi sono 3

      1) hanno il lobo canadese del vp sopra di loro
      2) si trovano ad est di un continente
      3) non presentano orografie importanti di sbarramento o di mitigazione
      oltretutto le correnti fredde che scendono sul nord america non passano su mari "miti" come in italia e di conseguenza non si formano quelle depressioni che richiamano correnti miti da sud
      ?NO STORM ZONE 2013
      17/12/2010: 12cm
      febbraio 2012 accumuli: 4cm(01/02), 3cm(01/02), 12cm(04/02), 41cm(05/02), 3cm(06/02), 1cm(09/02), 32cm(11/02), 1cm(12/02)

      12/2010: 12cm
      02/2012: 97cm

      2011: anno storico: precipitazioni sottomedia(6 mesi consecutivi), temperature sopra media(12mesi consecutivi)
      2012: anno storico: grande nevicata 1-13/02, 97cm totali

      1-13 febbraio, si riscrive la storia

      Sito web: www.laziometeo.altervista.org
      protezione civile nerola: www.protezionecivilenerola.com

      Commenta


      • #4
        Re: Irruzioni gelide: perchè sono più frequenti nel nord America che in Europa?

        Noi ad Ovest abbiamo l'atlantico l'oro hanno il freezer questo mi baste eheh.
        La Mia Stazione Meteo di Altamura Sud
        La stazione di Fornello - Altamura Est
        DAL NIENTE AL TUTTO: ALTAMURA IL RISCATTO!

        Inverno 2008-2009: Vai col lisco...
        Inverno 2009-2010: autunnale, da dimenticare.
        Inverno 2010-2011: l'Inverno delle speranze.
        Inverno 2011-2012: L'inverno dell'eterna illusione
        Estate 2012: CHIAMATEMI CANALE...liscio infinito
        Inverno 2014-2015: 30-31 Dicembre 40cm
        Inverno 2015-2016: 17 Gennaio 20cm
        Inverno 2016-2017: 5-15 Gennaio 75cm - 6 giornate di ghiaccio - Neve al suolo per 10 giorni
        Inverno 2017-2018: neve 26-27 Febbraio 15-20cm e neve 21-24 Marzo 5-6cm
        Inverno 2018-2019: 3-6 Gennaio 55cm di neve e blizzard con tuoni
        Inverno 2019-2020: nulla fino ad Aprile (neve il 1°)

        Commenta

        Sto operando...
        X