Il Ciclone Eleonor che ha colpito la Gran Bretagna e l'Europa centro-settentrionale con una forza inaudita (raffiche fino a 230km/h), ha devastato le città, facendo registrare anche un morto e molti feriti. Si tratta di un ciclone extra-tropicale, cioè facente parte di quei cicloni che si vengono a formare oltre i bacini tropicali, e la loro formazione è diversa dagli Uragani.

Leggi tutto: Clicca qui per l'Articolo completo