L'Anticiclone delle Azzorre portatore di beltempo sta garantendo una parziale copertura dell'Italia dalle perturbazioni artiche. Però sul bordo orientali e fasi alterne continuano a scorrere fronti instabiliti, che nelle ore pomeridiane si traducono in temporali lungo i rilievi appenninici.