Benvenuto in MeteOne Italia: il forum della meteorologia in Italia.

User Tag List

Risultati da 1 a 5 di 5
  1. #1
    Founder Meteopb Polo Nord
    Punti: 322.996, Livello: 100
    Livello completato: 0%, Punti richiesti per il prossimo livello: 0
    Attività Generale: 96,0%

    Data Registrazione
    07 September 2008
    Località 
    Altamura Sud - Via Carpentino(BA) 476m / Roma Zona periferia Sud
    Età 
    28
    Messaggi
    45.957
    Punti
    322.996
    Livello
    100
    Post Grazie / Mi Piace
    Menzionato in
    186 Post(s)
    Taggato
    1 Discussione(i)
    Potenza Reputazione
    10

    Redbutn "Vulcanello" esplode e sommerge una famiglia: Metano e fanghi...

    L'articolo lo potete leggere qui: Articolo Rep

    Ecco alcuni stralci...ovviamente chiedo delucidazioni a @ciplost e @Kekko93

    ARAGONA - Dramma nella riserva delle Maccalube di Aragona, in provincia di Agrigento. Poco prima delle 12 un vulcanello è esploso rovesciando una enorme quantità di fango e terra su un uomo e i suoi due figli che erano in visita nella riserva naturale, e creando una immensa pozza di fango sulfureo che ha risucchiato la famiglia. Il padre, Rosario Mulone, 46 anni, carabiniere in servizio a Joppolo Giancaxio, è riuscito a tirarsi fuori dal fango e ha tentato di trarre in salvo i due piccoli, ma senza riuscirci. Per alcune ore ha partecipato ai soccorsi insieme ai colleghi carabinieri. Laura, sette anni, è stata estratta poco dopo dai vigili del fuoco: i soccorritori hanno tentato di rianimarla per dieci minuti, ma la piccola non ce l'ha fatta. Del secondo bambino, Carmelo, 9 anni, non c'è stata traccia fino a poco dopo le 18.30, quando il suo corpo è stato trovato sepolto da metri di fango: i soccorritori lo hanno cercato sondando e scavando l'enorme massa riversata dall'esplosione. Due turisti americani che erano vicino al vulcanello esploso sono riusciti a mettersi in salvo.

    Come accadono...

    Quello delle esplosioni dei vulcanelli è un fenomeno naturale, dovuto all'accumulo sotterraneo di metano, che alle Maccalube avviene di frequente. Viene chiamato "ribaltamento" e di recente si è verificato nel 2008, nel 2010 e nell'aprile 2014. Ma è in genere preceduto da segnali che consentono ai gestori della riserva di chiudere al pubblico le zone in cui possono avvenire incidenti, come le crepe nel terreno che si formano molti giorni prima delle esplosioni. "Questa volta il fenomeno è accaduto all'improvviso, senza segnali premonitori - spiega Mimmo Fontana, presidente di Legambiente Sicilia e direttore della riserva - perché in genere le zone in cui si formano crepe vengono chiuse al pubblico". Ma spiega il gestore della riserva che ad agosto, alcuni segnali lo spinsero a interdire l'area per 15 giorni. "Ad agosto abbiamo registrato delle lesioni e abbiamo deciso di sospendere gli ingressi mettendo dei cartelli, anche se - spiega Mimmo Fontana - non possiamo impedire l'accesso perchè parliamo di una riserva pubblica: noi facciamo da guida a chi lo richiede, ma non possiamo impedire gli accessi, una media di 10 mila visitatori all'anno".
    La Mia Stazione Meteo di Altamura Sud
    La stazione di Fornello - Altamura Est
    DAL NIENTE AL TUTTO: ALTAMURA IL RISCATTO!

    Inverno 2008-2009: Vai col lisco...
    Inverno 2009-2010: autunnale...da dimenticare.
    Inverno 2010-2011: l'Inverno delle speranze.

    Inverno 2011-2012: L'inverno dell'eterna illusione
    Estate 2012: CHIAMATEMI CANALE...liscio infinito
    Inverno 2014-2015: 30-31 Dicembre 40cm
    Inverno 2015-2016: 17 Gennaio 20cm
    Inverno 2016-2017: 5-15 Gennaio 75cm - 6 giornate di ghiaccio - Neve al suolo per 10 giorni



  2. #2
    Amministratore Vortice Polare a Manetta
    Punti: 46.871, Livello: 100
    Livello completato: 0%, Punti richiesti per il prossimo livello: 0
    Attività Generale: 57,0%
    Risultati:
    Veterano25000 Punti EsperienzaOverdrive

    Data Registrazione
    12 December 2008
    Località 
    Altamura (BA) Sud - 465 m s.l.m.
    Età 
    32
    Messaggi
    10.182
    Punti
    46.871
    Livello
    100
    Post Grazie / Mi Piace
    Menzionato in
    167 Post(s)
    Taggato
    7 Discussione(i)
    Potenza Reputazione
    10

    Predefinito Re: "Vulcanello" esplode e sommerge una famiglia: Metano e fanghi...

    Assolutamente una tragedia! Sapevano che quei posti erano pericolosi e il fatto che queste piccole eruzioni avvengano raramente, non è giustificabile. Addirittura se non ho capito male c'è proprio un parco naturale che li racchiude, ma come spesso accade in Italia la sicurezza manca.

    Cmq sì è un fenomeno geologico raro che conoscevo ma il termine "vulcanello" non lo avevo mai sentito. In quelle zone in cui nel corso di milioni di anni si è avuto accumulo di resti animali e vegetali in condizioni anaerobiche (prive di ossigeno che non accelerano il fenomeno della decomposizione) con successiva diagenizzazione (compattazione delle rocce sovrastasti) ho la formazione di gas allo stato naturale...più o meno è lo stesso processo per la formazione del petrolio grezzo. Quindi si vengono a creare sacche di gas all'interno degli strati o negli interstizi tra le rocce. Quando la pressione negli interstizi è superiore a quella esterna, il gas tenderà a fuoriuscire (tipo geyser) fratturando la roccia e creandosi un varco fin su in superficie, dando vita a piccole eiezioni di gas e sedimenti argilloso/pelitici "liquefatti". In base alla quantità di pressione che si crea possono essere più o meno forti. Oltre che in Sicilia la stessa situazione la si ha vicino Roma ma in maniera ridotta (se non sbaglio un anno fa si aprì un piccolo cratere in piena zona urbana che appunto emetteva materiale argilloso).

    Per saperne di più, qui c'è un lavoro dettagliato svolto e pubblicato dall'INGV su una precedente eruzione di fango avvenuta sempre in Sicilia nel 2008 dalla parti di Caltanissetta: http://www.pa.ingv.it/caltanissetta/
    Inverno 2011-2012: l'Inverno della storica occasione mancata
    Inverno 2012-2013: l'Inverno delle normalità
    Inverno 2013-2014: l'Inverno del tanto sole
    Inverno 2014-2015: l'Inverno del solo Capodanno
    Inverno 2015-2016: l'Inverno del grande nulla
    Inverno 2016-2017: l'Inverno del grande evento storico!
    Inverno 2017-2018: ritorna la neve a Marzo!

    Inverno 2018-2019: Befana bianca


  3. #3
    Founder Meteopb Polo Nord
    Punti: 322.996, Livello: 100
    Livello completato: 0%, Punti richiesti per il prossimo livello: 0
    Attività Generale: 96,0%

    Data Registrazione
    07 September 2008
    Località 
    Altamura Sud - Via Carpentino(BA) 476m / Roma Zona periferia Sud
    Età 
    28
    Messaggi
    45.957
    Punti
    322.996
    Livello
    100
    Post Grazie / Mi Piace
    Menzionato in
    186 Post(s)
    Taggato
    1 Discussione(i)
    Potenza Reputazione
    10

    Predefinito Re: "Vulcanello" esplode e sommerge una famiglia: Metano e fanghi...

    Ah quindi quello di roma è lo stesso fenomeno.
    Però quello di agrigento è pazzesco dalle foto dall' alto ricopre la superficie di uno stadio di calcio se nn più.
    Ora vedo il link che mi hai messo

    Inviato dal mio GT-I9070
    La Mia Stazione Meteo di Altamura Sud
    La stazione di Fornello - Altamura Est
    DAL NIENTE AL TUTTO: ALTAMURA IL RISCATTO!

    Inverno 2008-2009: Vai col lisco...
    Inverno 2009-2010: autunnale...da dimenticare.
    Inverno 2010-2011: l'Inverno delle speranze.

    Inverno 2011-2012: L'inverno dell'eterna illusione
    Estate 2012: CHIAMATEMI CANALE...liscio infinito
    Inverno 2014-2015: 30-31 Dicembre 40cm
    Inverno 2015-2016: 17 Gennaio 20cm
    Inverno 2016-2017: 5-15 Gennaio 75cm - 6 giornate di ghiaccio - Neve al suolo per 10 giorni



  4. #4
    Amministratore Vortice Polare a Manetta
    Punti: 46.871, Livello: 100
    Livello completato: 0%, Punti richiesti per il prossimo livello: 0
    Attività Generale: 57,0%
    Risultati:
    Veterano25000 Punti EsperienzaOverdrive

    Data Registrazione
    12 December 2008
    Località 
    Altamura (BA) Sud - 465 m s.l.m.
    Età 
    32
    Messaggi
    10.182
    Punti
    46.871
    Livello
    100
    Post Grazie / Mi Piace
    Menzionato in
    167 Post(s)
    Taggato
    7 Discussione(i)
    Potenza Reputazione
    10

    Predefinito Re: "Vulcanello" esplode e sommerge una famiglia: Metano e fanghi...

    Man mano che c'è fuoriuscita di materiale essendo questo poco denso tende ad espandersi attorno al "cratere" come il magma da un vulcano. Cmq approfondendo l'argomento su altri casi nel mondo, noto che questo fenomeno raramente é di grossa portata cioè spesso si ha solo una lenta fuoriuscita con continuo accumulo. Invece in Sicilia si è avuta quasi un esplosione che ha travolto i bambini come un corpo franoso.

    Per quanto riguarda Roma bisognerebbe meglio verificare ma credo che il fenomeno sia di stessa derivazione.

    Inviato dal mio CippoPhone
    Inverno 2011-2012: l'Inverno della storica occasione mancata
    Inverno 2012-2013: l'Inverno delle normalità
    Inverno 2013-2014: l'Inverno del tanto sole
    Inverno 2014-2015: l'Inverno del solo Capodanno
    Inverno 2015-2016: l'Inverno del grande nulla
    Inverno 2016-2017: l'Inverno del grande evento storico!
    Inverno 2017-2018: ritorna la neve a Marzo!

    Inverno 2018-2019: Befana bianca


  5. #5
    Super Moderator Vortice Polare a Manetta
    Punti: 48.776, Livello: 100
    Livello completato: 0%, Punti richiesti per il prossimo livello: 0
    Attività Generale: 0%
    Risultati:
    Veterano25000 Punti EsperienzaOverdrive

    Data Registrazione
    11 March 2008
    Località 
    tra Altamura(BA) e Roma
    Messaggi
    12.802
    Punti
    48.776
    Livello
    100
    Post Grazie / Mi Piace
    Menzionato in
    70 Post(s)
    Taggato
    7 Discussione(i)
    Potenza Reputazione
    10

    Predefinito Re: "Vulcanello" esplode e sommerge una famiglia: Metano e fanghi...

    Interessante la spiegazione di ciplost. Può sembrare provocatorio ma sono eventi naturali del tutto rari,cosi come le eruzioni vulcaniche non sono prevedibili . Per quanto riguarda la sicurezza si può sicuramente avere dei margini maggiori ,magari con percorsi privi di pericoli franosi o lontani da probabili crateri,pero il rischio rimane sempre e non è eliminabile,poi in Italia siamo bravissimi a parlare a fatti avvenuti, non mi riferisco a voi ma a tutte quelle interviste di gente pseudo- esperta che dice "poteva essere evitato"..
    Dati LIVE dalla mia stazione: http://www.meteone.it/site/wx/AltamuraNord/

 

 

Discussioni Simili

  1. Una "Normalissima" e "Tranquillissima" giornata ad Oklahoma City...
    Di DanieleChierico nel forum Meteorologia & Scienze Affini
    Risposte: 4
    Ultimo Messaggio: 13 May 2013, 21:53
  2. ""Estate"" di Marzo in vista??? Poi Generale al controattacco
    Di Davide Di Santo nel forum Meteorologia & Scienze Affini
    Risposte: 9
    Ultimo Messaggio: 1 March 2013, 17:07
  3. Risposte: 18
    Ultimo Messaggio: 18 May 2012, 16:23
  4. Risposte: 66
    Ultimo Messaggio: 2 January 2012, 23:06

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •