Benvenuto in MeteOne Italia: il forum della meteorologia in Italia.

User Tag List

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 16

Discussione: Mi presento.

  1. #1
    Utente registrato Depressione Islandese
    Punti: 27.102, Livello: 97
    Livello completato: 76%, Punti richiesti per il prossimo livello: 248
    Attività Generale: 99,8%
    Risultati:
    VeteranoOverdrive25000 Punti Esperienza

    Data Registrazione
    02 March 2011
    Località 
    San Biagio (RA) - 32 m. S.L.M. - Tra Forl� (FC) e Faenza (RA), a 851 m. dal comune di Forl� (FC)
    Età 
    37
    Messaggi
    4.006
    Punti
    27.102
    Livello
    97
    Post Grazie / Mi Piace
    Menzionato in
    27 Post(s)
    Taggato
    0 Discussione(i)
    Potenza Reputazione
    16

    Snow Mi presento.

    Mi chiamo Fabio, sono un ragazzo dell'82, appassionatissimo di meteorologia soprattutto dal 1996, amante sfegatato della neve e del gelo (mio nick sui forum “geloneve”) ed appassionato (anche se di meno) di fotografia. Amo anche la Natura, stupendo dono della vita.
    La meteorologia la seguo sui forum, sui giornali on-line dedicati alla meteo, leggendo libri, contattando l'Arpa o altre istituzioni ma, soprattutto, vivendola di prima persona, tuffandomi sotto ad un diluvio o, ancora di più, passando notti intere insonni sotto alla bufera, guidando o passeggiando immersi nel buio della notte o tra i fiocchi bianchi di giorno, bagnato o gelato e stanco ma entusiasta di dire “io ci sono”.
    La meteorologia è, secondo me, la forma più violenta ed, al tempo stesso, più poetica che la Natura ha per parlarci. Certamente l'unica situazione meteo che non mi piace è il sole, in quanto consiste in una situazione statica, monotona, triste, dove una palla gialla nel cielo rimane immobile e, quindi, non c'è nulla di vivo in ciò (durante, la pioggia, ad esempio, vento, gocce, nuvole, etc si rincorrono in un'esplosione di vitalità e perfezione fisica e chimica da rimanere a bocca aperta).
    Non sopporto l'estate, il caldo, il sole, la staticità climatica, il mare, l'afa,…amo sentire penetrarmi tra le ossa il gelo, il freddo, il vento che urla tempestoso ed, ancora di più, amo la poesia indescrivibile della neve che la rende la cosa materiale più bella della vita (a mio avviso). La neve rende tutto meraviglioso, candido e silenzioso, riesce a sconfiggere il frenetismo dell'età moderna facendoti capire che le cose urgenti non sono, in verità, così urgenti; è la Natura che batte ancora una volta l'uomo e fa capire quanto sia una briciola dell'universo. Ma non ci sono, comunque, parole per descrivere realmente le sensazioni che provo con essa.
    Per il resto mi piace fotografare, perché grazie alla fotografia, all'emozione di quello scatto, riesci a vedere cose che dal vivo non vedi, riesci a cogliere sfumature e dettagli belli che, altrimenti, però, passerebbero inosservati.
    Infine un mio piccolo parere personale (ci sarebbe da scrivere libri su libri). Credo poco al surriscaldamento terrestre (nel senso che è in atto ma, certamente, non in maniera così allarmante come dicono) e, certamente, questo non è dovuto all'uomo: la Natura ha enormi poteri di feedback positivi al fine di equilibrare il sistema termico che, le immissioni che l'uomo immette nell'atmosfera le potrebbe eliminare con uno starnuto. Purtroppo l'economia ecologica è troppo redditiva e, perciò, mass media e diversi enti internazionali falsificano evidentemente i dati (ci sono diverse prove a riguardo la falsificazione di tali dati) o li ingrandiscono. Purtroppo nessuno ha interesse a dire la verità e che, cioè, è solamente, quello in atto, un modesto riscaldamento naturale che, sembra, addirittura, in fasce di discesa. Troppo complesse ed enormi le capacità del sistema Terra per influenzare seriamente il clima con le nostra immissioni. Purtroppo, la gente che non segue questa scienza, ascolta la televisione e non può, non conoscendo tale materia bene, interpretare oggettivamente le cose.
    Bisognerebbe preoccuparsi dell'inquinamento per tutti i danni alla salute che provoca alle persone e agli animali (quelli si che sono gravi!), non al clima.

    Descrizione del clima della località di dove abito.
    Tutte le prossime misure sono da considerarsi in linea d'aria e fatte dal centro della casa sino al punto interessato (nel caso di città, considero il centro della piazza) ed arrotondate alle decine di metri. Misurazioni effettuate con Google Earth.
    La casa dove abito è in aperta campagna a 1,26 km a S/W della Via Emilia e si trova nel comune di Faenza, provincia di Ravenna, sul confine tra Forlì (FC) e Faenza (RA), fa parte (seppur risulta essere in aperta campagna a 0,95 km S/E dalla frazione) della località di San Biagio (RA) ed è sita a 32 m. S.L.M.. Infine, posso dire che a N/E, E, S/E, S e S/W c'è il confine tra la provincia di Forlì-Cesena e Ravenna e il confine tra il comune di Forlì e quello di Faenza, mentre a W, N/W, N si trova solo il comune di Faenza.
    Ecco tutte le sue distanze (se c'è scritto “Da Faenza (RA): 6,76 km S/E”, vuol dire che il luogo della casa si trova a S/E rispetto a Faenza):
    Dal comune di Forlì: 0,85 km S/E;
    Da Faenza (RA): 6,76 km S/E;
    Da Forlì (FC): 7,85 km W/N/W;
    Dal luogo di lavoro (zona industriale Coriano di Forlì (FC)): 10,86 km W/N/W;
    Dal punto più vicino del mare (leggermente a N di Lido di Classe (RA)): 32,32 km N/E;
    Dal punto più vicino degli Appennini: 2,67 km S/W;

    Queste, invece, sono le distanze <100 km dalle altre città di provincia della regione (Rovigo esclusa):
    Da Ravenna: 27,54 km N/E;
    Da Rimini: 52,48 km S/E;
    Da Bologna: 55,45 km N/W;
    Da Ferrara: 70,61 km N/N/W;
    Da Rovigo: 92,34 km N/N/W;
    Da Modena; 92,61 km N/W.

    La zona in questione (anzi, proprio la strada di preciso) è una zona gelida di notte, risultando uno dei posti più freddi del circondario e dell'Italia intera in pianura. Differenze di 2-4°c rispetto alle altre zone limitrofe di campagna sono frequenti e sino a 8°c in meno rispetto alla città. Questo è dato perché risulta essere leggermente (pochi metri bastano) più bassa rispetto alle altre zone (parlo di 10 metri di dislivello massimo distribuiti su circa 5 km). Inoltre, le colline alle mie spalle sono piuttosto alte in questa zona senza alcun sbocco vallivo, cosa che diviene benefica perché risultano esserci meno brezze di monte (inoltre l'effetto stau aumenta).
    A livello di nebbia non si potrà paragonare come persistenza alle zone di campagna a N della V. Emilia, ma di certo la frequenza è piuttosto rilevante e anche d'estate è piuttosto frequente incontrarla almeno a banchi.
    Temporali: è una zona soventemente saltata dai temporali che si presentano forti a Faenza e a Forlì est.
    A livello di precipitazioni annuali ed invernali risulta avere una media plubiometrica di 800 mm. annui.
    A livello di vento invernale (importantissimo per le nevicate) risulta molto buona grazie ad un CAD appenninico accentuato.
    Infine, discorso neve.
    Come da SEMPRE detto, la zona tra Forlì e Faenza è la zona migliore per la neve di tutta la Romagna (se la paragoniamo alla zona tra Bologna e Modena, la zona più nevosa di tutta Italia in pianura, il punto dove sorge la casa è paragonabile, come media nivometrica, a Calderara di Reno e Nonantola) e la casa si trova proprio in tale zona con una media nivometrica annua di circa 40 cm.
    Insomma, questi sono i tratti salienti a livello climatico della zona. Se allo 0,1% dei lettori interessava lo ritengo già un successo e spero, per questo, di non avervi annoiati troppo, ma ci tenevo tanto a descrivere la zona dove andremo ad abitare!
    Potrete vedere anche diverse foto della zona su Google Earth.

    Ciao!
    Ultima modifica di Geloneve; 25 May 2014 alle 07:00
    W il GELO e la NEVE!
    ================================================== ============================================
    Stazione meteo Davis Vantage Pro 2 - Localit� San Biagio - Faenza (RA) - 32 m. S.L.M. - tra Faenza e Forl�, a 851 m. dal comune di Forl�. http://geloneve.dyndns.org/

  2. #2
    Super Moderator Goccia Fredda
    Punti: 31.479, Livello: 100
    Livello completato: 0%, Punti richiesti per il prossimo livello: 0
    Attività Generale: 99,9%
    Risultati:
    OverdriveIl tuo primo GruppoCreato Album immaginiVeterano25000 Punti Esperienza
    Awards:
    DownloadsPremio Attività

    Data Registrazione
    05 September 2013
    Località 
    Altamura (BA) - Zona Sud-Ovest
    Età 
    22
    Messaggi
    5.625
    Punti
    31.479
    Livello
    100
    Post Grazie / Mi Piace
    Menzionato in
    63 Post(s)
    Taggato
    7 Discussione(i)
    Potenza Reputazione
    10

    Predefinito Re: Mi presento.

    Citazione Originariamente Scritto da Geloneve - RA Visualizza Messaggio
    Mi chiamo Fabio, sono un ragazzo dell'82, appassionatissimo di meteorologia soprattutto dal 1996, amante sfegatato della neve e del gelo (mio nick sui forum “geloneve”) ed appassionato (anche se di meno) di fotografia. Amo anche la Natura, stupendo dono della vita.
    La meteorologia la seguo sui forum, sui giornali on-line dedicati alla meteo, leggendo libri, contattando l'Arpa o altre istituzioni ma, soprattutto, vivendola di prima persona, tuffandomi sotto ad un diluvio o, ancora di più, passando notti intere insonni sotto alla bufera, guidando o passeggiando immersi nel buio della notte o tra i fiocchi bianchi di giorno, bagnato o gelato e stanco ma entusiasta di dire “io ci sono”.
    La meteorologia è, secondo me, la forma più violenta ed, al tempo stesso, più poetica che la Natura ha per parlarci. Certamente l'unica situazione meteo che non mi piace è il sole, in quanto consiste in una situazione statica, monotona, triste, dove una palla gialla nel cielo rimane immobile e, quindi, non c'è nulla di vivo in ciò (durante, la pioggia, ad esempio, vento, gocce, nuvole, etc si rincorrono in un'esplosione di vitalità e perfezione fisica e chimica da rimanere a bocca aperta).
    Non sopporto l'estate, il caldo, il sole, la staticità climatica, il mare, l'afa,…amo sentire penetrarmi tra le ossa il gelo, il freddo, il vento che urla tempestoso ed, ancora di più, amo la poesia indescrivibile della neve che la rende la cosa materiale più bella della vita (a mio avviso). La neve rende tutto meraviglioso, candido e silenzioso, riesce a sconfiggere il frenetismo dell'età moderna facendoti capire che le cose urgenti non sono, in verità, così urgenti; è la Natura che batte ancora una volta l'uomo e fa capire quanto sia una briciola dell'universo. Ma non ci sono, comunque, parole per descrivere realmente le sensazioni che provo con essa.
    Per il resto mi piace fotografare, perché grazie alla fotografia, all'emozione di quello scatto, riesci a vedere cose che dal vivo non vedi, riesci a cogliere sfumature e dettagli belli che, altrimenti, però, passerebbero inosservati.
    Infine un mio piccolo parere personale (ci sarebbe da scrivere libri su libri). Credo poco al surriscaldamento terrestre (nel senso che è in atto ma, certamente, non in maniera così allarmante come dicono) e, certamente, questo non è dovuto all'uomo: la Natura ha enormi poteri di feedback positivi al fine di equilibrare il sistema termico che, le immissioni che l'uomo immette nell'atmosfera le potrebbe eliminare con uno starnuto. Purtroppo l'economia ecologica è troppo redditiva e, perciò, mass media e diversi enti internazionali falsificano evidentemente i dati (ci sono diverse prove a riguardo la falsificazione di tali dati) o li ingrandiscono. Purtroppo nessuno ha interesse a dire la verità e che, cioè, è solamente, quello in atto, un modesto riscaldamento naturale che, sembra, addirittura, in fasce di discesa. Troppo complesse ed enormi le capacità del sistema Terra per influenzare seriamente il clima con le nostra immissioni. Purtroppo, la gente che non segue questa scienza, ascolta la televisione e non può, non conoscendo tale materia bene, interpretare oggettivamente le cose.
    Bisognerebbe preoccuparsi dell'inquinamento per tutti i danni alla salute che provoca alle persone e agli animali (quelli si che sono gravi!), non al clima.

    Descrizione del clima della località di dove abito.
    Tutte le prossime misure sono da considerarsi in linea d'aria e fatte dal centro della casa sino al punto interessato (nel caso di città, considero il centro della piazza) ed arrotondate alle decine di metri. Misurazioni effettuate con Google Earth.
    La casa dove abito è in aperta campagna a 1,26 km a S/W della Via Emilia e si trova nel comune di Faenza, provincia di Ravenna, sul confine tra Forlì (FC) e Faenza (RA), fa parte (seppur risulta essere in aperta campagna a 0,95 km S/E dalla frazione) della località di San Biagio (RA) ed è sita a 32 m. S.L.M.. Infine, posso dire che a N/E, E, S/E, S e S/W c'è il confine tra la provincia di Forlì-Cesena e Ravenna e il confine tra il comune di Forlì e quello di Faenza, mentre a W, N/W, N si trova solo il comune di Faenza.
    Ecco tutte le sue distanze (se c'è scritto “Da Faenza (RA): 6,76 km S/E”, vuol dire che il luogo della casa si trova a S/E rispetto a Faenza):
    Dal comune di Forlì: 0,85 km S/E;
    Da Faenza (RA): 6,76 km S/E;
    Da Forlì (FC): 7,85 km W/N/W;
    Dal luogo di lavoro (zona industriale Coriano di Forlì (FC)): 10,86 km W/N/W;
    Dal punto più vicino del mare (leggermente a N di Lido di Classe (RA)): 32,32 km N/E;
    Dal punto più vicino degli Appennini: 2,67 km S/W;

    Queste, invece, sono le distanze <100 km dalle altre città di provincia della regione (Rovigo esclusa):
    Da Ravenna: 27,54 km N/E;
    Da Rimini: 52,48 km S/E;
    Da Bologna: 55,45 km N/W;
    Da Ferrara: 70,61 km N/N/W;
    Da Rovigo: 92,34 km N/N/W;
    Da Modena; 92,61 km N/W.

    La zona in questione (anzi, proprio la strada di preciso) è una zona gelida di notte, risultando uno dei posti più freddi del circondario e dell'Italia intera in pianura. Differenze di 2-4°c rispetto alle altre zone limitrofe di campagna sono frequenti e sino a 8°c in meno rispetto alla città. Questo è dato perché risulta essere leggermente (pochi metri bastano) più bassa rispetto alle altre zone (parlo di 10 metri di dislivello massimo distribuiti su circa 5 km). Inoltre, le colline alle mie spalle sono piuttosto alte in questa zona senza alcun sbocco vallivo, cosa che diviene benefica perché risultano esserci meno brezze di monte (inoltre l'effetto stau aumenta).
    A livello di nebbia non si potrà paragonare come persistenza alle zone di campagna a N della V. Emilia, ma di certo la frequenza è piuttosto rilevante e anche d'estate è piuttosto frequente incontrarla almeno a banchi.
    Temporali: è una zona soventemente saltata dai temporali che si presentano forti a Faenza e a Forlì est.
    A livello di precipitazioni annuali ed invernali risulta avere una media plubiometrica di 800 mm. annui.
    A livello di vento invernale (importantissimo per le nevicate) risulta molto buona grazie ad un CAD appenninico accentuato.
    Infine, discorso neve.
    Come da SEMPRE detto, la zona tra Forlì e Faenza è la zona migliore per la neve di tutta la Romagna (se la paragoniamo alla zona tra Bologna e Modena, la zona più nevosa di tutta Italia in pianura, il punto dove sorge la casa è paragonabile, come media nivometrica, a Calderara di Reno e Nonantola) e la casa si trova proprio in tale zona con una media nivometrica annua di circa 40 cm.
    Insomma, questi sono i tratti salienti a livello climatico della zona. Se allo 0,1% dei lettori interessava lo ritengo già un successo e spero, per questo, di non avervi annoiati troppo, ma ci tenevo tanto a descrivere la zona dove andremo ad abitare!
    Potrete vedere anche diverse foto della zona su Google Earth.

    Ciao!
    Ottima presentazione, sei un poeta!

    Inviato dal mio XT389 con Tapatalk 2

  3. #3
    Staff Manager Veneto Atlantico a Manetta
    Punti: 15.052, Livello: 79
    Livello completato: 41%, Punti richiesti per il prossimo livello: 298
    Attività Generale: 0%

    Data Registrazione
    08 January 2014
    Località 
    Bergantino(Rovigo) 9 m.s.l.m
    Età 
    20
    Messaggi
    2.440
    Punti
    15.052
    Livello
    79
    Trophies
    Post Grazie / Mi Piace
    Menzionato in
    93 Post(s)
    Taggato
    0 Discussione(i)
    Potenza Reputazione
    8

    Predefinito Re: Mi presento.

    Citazione Originariamente Scritto da gianvi97 Visualizza Messaggio
    Ottima presentazione, sei un poeta!

    Inviato dal mio XT389 con Tapatalk 2
    Quoto,davvero bellissime parole.
    VIVA LA NEVE!!!

    Totale pioggia anno 2015: 490.0 mm.
    Totale pioggia anno 2016: 26.8 mm; aggiornato al 07/01/2016.

  4. #4
    Utente registrato Depressione Islandese
    Punti: 27.102, Livello: 97
    Livello completato: 76%, Punti richiesti per il prossimo livello: 248
    Attività Generale: 99,8%
    Risultati:
    VeteranoOverdrive25000 Punti Esperienza

    Data Registrazione
    02 March 2011
    Località 
    San Biagio (RA) - 32 m. S.L.M. - Tra Forl� (FC) e Faenza (RA), a 851 m. dal comune di Forl� (FC)
    Età 
    37
    Messaggi
    4.006
    Punti
    27.102
    Livello
    97
    Post Grazie / Mi Piace
    Menzionato in
    27 Post(s)
    Taggato
    0 Discussione(i)
    Potenza Reputazione
    16

    Predefinito Re: Mi presento.

    Esagerati...grazie! :)
    W il GELO e la NEVE!
    ================================================== ============================================
    Stazione meteo Davis Vantage Pro 2 - Localit� San Biagio - Faenza (RA) - 32 m. S.L.M. - tra Faenza e Forl�, a 851 m. dal comune di Forl�. http://geloneve.dyndns.org/

  5. #5
    Founder Meteopb Polo Nord
    Punti: 322.025, Livello: 100
    Livello completato: 0%, Punti richiesti per il prossimo livello: 0
    Attività Generale: 100,0%

    Data Registrazione
    07 September 2008
    Località 
    Altamura Sud - Via Carpentino(BA) 476m / Roma Zona periferia Sud
    Età 
    28
    Messaggi
    45.936
    Punti
    322.025
    Livello
    100
    Post Grazie / Mi Piace
    Menzionato in
    186 Post(s)
    Taggato
    1 Discussione(i)
    Potenza Reputazione
    10

    Predefinito Re: Mi presento.

    Bella presentazione gelo Complimenti per la tua grande passione che condivido in toto...
    La Mia Stazione Meteo di Altamura Sud
    La stazione di Fornello - Altamura Est
    DAL NIENTE AL TUTTO: ALTAMURA IL RISCATTO!

    Inverno 2008-2009: Vai col lisco...
    Inverno 2009-2010: autunnale...da dimenticare.
    Inverno 2010-2011: l'Inverno delle speranze.

    Inverno 2011-2012: L'inverno dell'eterna illusione
    Estate 2012: CHIAMATEMI CANALE...liscio infinito
    Inverno 2014-2015: 30-31 Dicembre 40cm
    Inverno 2015-2016: 17 Gennaio 20cm
    Inverno 2016-2017: 5-15 Gennaio 75cm - 6 giornate di ghiaccio - Neve al suolo per 10 giorni



  6. #6
    Administrator - Staff Manager MPB Puglia Vortice Polare a Manetta
    Punti: 51.563, Livello: 100
    Livello completato: 0%, Punti richiesti per il prossimo livello: 0
    Attività Generale: 0%
    Risultati:
    Raccomandazione Seconda ClasseOverdriveVeterano50000 Punti Esperienza

    Data Registrazione
    08 May 2010
    Località 
    Adelfia (Bari) 154-231 mslm
    Età 
    32
    Messaggi
    12.185
    Punti
    51.563
    Livello
    100
    Post Grazie / Mi Piace
    Menzionato in
    156 Post(s)
    Taggato
    7 Discussione(i)
    Potenza Reputazione
    10

    Predefinito Re: Mi presento.

    benvenuto geloneve...le tue foto di forlì innevata mi fanno godere..since 2010 :p
    VADE RETRO AFRICA SEMPRE!!!

  7. #7
    Administrator - Staff Manager MeteOne Sardegna Vortice Polare a Manetta
    Punti: 71.338, Livello: 100
    Livello completato: 0%, Punti richiesti per il prossimo livello: 0
    Attività Generale: 0%
    Awards:
    Premio Postatore

    Data Registrazione
    04 July 2011
    Località 
    Varese Ospedali (VA) - 400 m.s.l.m. circa
    Età 
    26
    Messaggi
    14.215
    Punti
    71.338
    Livello
    100
    Post Grazie / Mi Piace
    Menzionato in
    149 Post(s)
    Taggato
    5 Discussione(i)
    Potenza Reputazione
    10

    Predefinito Re: Mi presento.

    Complimenti Geloneve :D ottima presentazione e bella descrizione della tua Terra. Notevole la tua passione per la meteorologia che riguarda ogni fenomeno la natura ci regala :)

  8. #8
    Utente registrato Depressione Islandese
    Punti: 27.102, Livello: 97
    Livello completato: 76%, Punti richiesti per il prossimo livello: 248
    Attività Generale: 99,8%
    Risultati:
    VeteranoOverdrive25000 Punti Esperienza

    Data Registrazione
    02 March 2011
    Località 
    San Biagio (RA) - 32 m. S.L.M. - Tra Forl� (FC) e Faenza (RA), a 851 m. dal comune di Forl� (FC)
    Età 
    37
    Messaggi
    4.006
    Punti
    27.102
    Livello
    97
    Post Grazie / Mi Piace
    Menzionato in
    27 Post(s)
    Taggato
    0 Discussione(i)
    Potenza Reputazione
    16

    Predefinito Re: Mi presento.

    Grazie! :)
    W il GELO e la NEVE!
    ================================================== ============================================
    Stazione meteo Davis Vantage Pro 2 - Localit� San Biagio - Faenza (RA) - 32 m. S.L.M. - tra Faenza e Forl�, a 851 m. dal comune di Forl�. http://geloneve.dyndns.org/

  9. #9
    Staff Manager Abruzzo MeteOne - Moderatore Centro Italia Goccia Fredda
    Punti: 28.323, Livello: 98
    Livello completato: 98%, Punti richiesti per il prossimo livello: 27
    Attività Generale: 99,7%
    Risultati:
    Creato Album immaginiOverdriveVeteranoIl tuo primo Gruppo25000 Punti Esperienza
    Awards:
    Premio Calendario

    Data Registrazione
    16 December 2011
    Località 
    3 metri sopra la sabbia Martinsicuro
    Età 
    36
    Messaggi
    4.830
    Punti
    28.323
    Livello
    98
    Post Grazie / Mi Piace
    Menzionato in
    58 Post(s)
    Taggato
    6 Discussione(i)
    Potenza Reputazione
    17

    Predefinito Re: Mi presento.

    Benvenuto geloneve e complimenti per la presentazione!!

    Inviato dal mio GT-S6500

  10. #10
    Utente registrato Depressione Islandese
    Punti: 27.102, Livello: 97
    Livello completato: 76%, Punti richiesti per il prossimo livello: 248
    Attività Generale: 99,8%
    Risultati:
    VeteranoOverdrive25000 Punti Esperienza

    Data Registrazione
    02 March 2011
    Località 
    San Biagio (RA) - 32 m. S.L.M. - Tra Forl� (FC) e Faenza (RA), a 851 m. dal comune di Forl� (FC)
    Età 
    37
    Messaggi
    4.006
    Punti
    27.102
    Livello
    97
    Post Grazie / Mi Piace
    Menzionato in
    27 Post(s)
    Taggato
    0 Discussione(i)
    Potenza Reputazione
    16

    Predefinito Re: Mi presento.

    Grazie :) .
    W il GELO e la NEVE!
    ================================================== ============================================
    Stazione meteo Davis Vantage Pro 2 - Localit� San Biagio - Faenza (RA) - 32 m. S.L.M. - tra Faenza e Forl�, a 851 m. dal comune di Forl�. http://geloneve.dyndns.org/

 

 
Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. Risposte: 34
    Ultimo Messaggio: 5 November 2013, 11:39
  2. Mi presento..
    Di Albi161 nel forum Sei un Ospite o un Nuovo Utente? Scrivi e Presentati qui...
    Risposte: 11
    Ultimo Messaggio: 10 January 2013, 20:29
  3. Mi Presento: La Meteo come Hobby ( Passione )
    Di biagio nel forum Sei un Ospite o un Nuovo Utente? Scrivi e Presentati qui...
    Risposte: 12
    Ultimo Messaggio: 25 July 2012, 13:10
  4. mi presento
    Di Cris96 nel forum Sei un Ospite o un Nuovo Utente? Scrivi e Presentati qui...
    Risposte: 9
    Ultimo Messaggio: 22 July 2012, 18:53
  5. Mi presento
    Di echo22 nel forum Sei un Ospite o un Nuovo Utente? Scrivi e Presentati qui...
    Risposte: 12
    Ultimo Messaggio: 12 July 2011, 11:49

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •