Una dietro l'altra e al secondo mese alcune zone hanno fatto metà dell'accumulo.