PDA

Visualizza Versione Completa : Nuovo Minimo: Occhio a Sardegna sud e est, e tra Marche ed Abruzzo



SuperStorm92
28 November 2013, 23:56
Tra l'1 e il 2 dicembre potrebbero essere interessate da intense precipitazioni anche alcune aree del Centro Italia, ovvero:
-Sardegna meridionale e soprattutto orientale con possibili accumuli tra le 12 del 1 e le 12 del 2 stimati attualmente attorno agli 80-100mm per le zone orientali e fino a 50mm per le zone meridionali. Le precipitazioni, visti gli indici abbastanza sfavorevoli ad attività temporalesca (primo fra tutti il LI previsto ampiamente positivo), si presenteranno sotto forma di piogge continue e persistenti, più intense lungo le catene montuose esposte allo stau da grecale o scirocco. Sull'isola avremo le precipitazioni legate al vero e proprio transito del minimo nei mari circostanti.

-L'area tra Marche e Abruzzo, zona per la quale gli accumuli potrebbero risultare superiori ai 100mm in 24 ore, come mostrato dell'aggiornamento del LAMMA TOSCANA 12km. Qui gli indici temporaleschi risultano più favorevoli e non sono quindi esclusi rain rates più elevati. In queste zone avremo probabilmente una ritornante temporalesca, come già avvenuto qualche settimana fa...

Ricordo che entrambe queste aree sono state già interessate nel mese corrente da precipitazioni particolarmente intense con i terreni che sono saturi d'acqua: situazione quindi da monitorare attentamente per possibili dissesti idrogeologici.

Concludo allegando le carte delle precipitazioni previste in 24 ore dal LAMMA TOSCANA ECMWF E GFS tra le 12 del 1 Dicembre e le 12 del 2 Dicembre.

http://imagizer.imageshack.us/v2/150x100q90/c/543/hkjy.png

http://imagizer.imageshack.us/v2/150x100q90/c/707/qbdv.png
Iralio gabriele Daniele Chierico neveapomezia

DonatoTragni
29 November 2013, 02:10
Spero di no....situazione da monitorare!

DanieleChierico
29 November 2013, 08:32
Nn penso faranno tutte quelle piogge in abruzzo...i lamma stanno esagerando.
La convergenza sullo ionio è preoccupante, e anche la sardegna meridionale.

Inviato dal mio GT-I9070 con Tapatalk 2

SuperStorm92
29 November 2013, 15:52
Nn penso faranno tutte quelle piogge in abruzzo...i lamma stanno esagerando.
La convergenza sullo ionio è preoccupante, e anche la sardegna meridionale.

Inviato dal mio GT-I9070 con Tapatalk 2

Sicuramente di più per lo Ionio in ogni caso...solitamente qui i temporali violenti avvengono con configurazioni di altro tipo, ovvero con minimi bloccati ad ovest.
Vedremo poi con Moloch e Lamma ECMWF 3km ;)

gabriele
30 November 2013, 10:20
Si situazione da tenere d'occhio, sardegna meridionale, settore ionico e medio versante adriatico secondo gli aggiornamenti le più colpite, vediamo i prossimi aggiornamenti, situazione pericolosa specie per basilicata e puglia per fenomeni organizzati in entrata dal mare, mentre per la calabria si tratterà probabilmente di fenomeni da stau

DanieleChierico
30 November 2013, 15:06
Si situazione da tenere d'occhio, sardegna meridionale, settore ionico e medio versante adriatico secondo gli aggiornamenti le più colpite, vediamo i prossimi aggiornamenti, situazione pericolosa specie per basilicata e puglia per fenomeni organizzati in entrata dal mare, mentre per la calabria si tratterà probabilmente di fenomeni da stau

Lo ionio rischia la devastazione...venti fortissimi in entrata con forte mareggiata che non permetterà a tutta l'acqua sulla terraferma di defluire. Speriamo che tutto.sia stato allertato

Inviato dal mio GT-I9070 con Tapatalk 2

Kekko93
30 November 2013, 15:13
Lo ionio rischia la devastazione...venti fortissimi in entrata con forte mareggiata che non permetterà a tutta l'acqua sulla terraferma di defluire. Speriamo che tutto.sia stato allertato

Inviato dal mio GT-I9070 con Tapatalk 2
http://www.lamma.rete.toscana.it/models/ventoemare/swh_E_web_31.png?1385820577626

Kekko93
30 November 2013, 15:18
situzione simile ma leggermente smorzata davanti alla bat dove a dar problemi di solito è il ciappetta-camaggio (canalone)!! esonda facilmente quel corso (minuscolo) d'acqua! di solito problemi sulla tangenziale andria-barletta e tutta la zona di barletta (ipercoop/casermette) dove la città di per sè ha un grave problema di smaltimento delle acque bianche come tra l'altro la città di corato (via gravina, via trani) dove le strade risiedono sul corso naturale delle acque superficiali (lame)!

Kekko93
30 November 2013, 15:48
guardate la zona industriale di molfetta dove si trova!!!

5708

Kekko93
30 November 2013, 16:27
OPS! non mi sono accorto di essere andato in OT :D Daniele Chierico sposta dove vuoi i miei post :D

DanieleChierico
30 November 2013, 17:05
Va beh mi stavi rispondendo...perdonato xd

Inviato dal mio GT-I9070 con Tapatalk 2

Kekko93
30 November 2013, 17:11
Va beh mi stavi rispondendo...perdonato xd

Inviato dal mio GT-I9070 con Tapatalk 2
:264::271:

gabriele
30 November 2013, 17:58
Ci sarà una convergenza mostruosa tra calabria, puglia e basilicata

Iralio
2 December 2013, 11:08
Ragazzi buongiorno...sono rientrato ieri e trovo una situazione al limite!!! Da calamità!!! Che bel regalo di
compleanno ho trovato!!!!
Da me pioggia e vento la fanno da padrona!!! Il minimo ha colpito

SuperStorm92
2 December 2013, 14:34
Purtroppo si segnala anche una vittima in Abruzzo a Pescara. Una donna rimasta intrappolata in un sottopassaggio :(